In questo articolo ti fornisco ben 20 efficaci idee di marketing immobiliare da utilizzare per aumentare il numero di vendite dalla tua agenzia immobiliare.

Idee di marketing immobiliareIl settore immobiliare a partire dal 2006 ha subito dei bruschi cambiamenti inerenti a fattori di mercato non di certo positivi. Ma nonostante si sia registrato un calo del numero di agenzie immobiliari operative, la concorrenza tra gli operatori real estate è diventata feroce.

Proprio a causa della competizione agguerrita tra agenzie immobiliari, si è reso fondamentale per ogni agenzia usufruire di professionisti esperti nel web marketing immobiliare e nel marketing immobiliare off line.

In pratica se la tua agenzia non è attiva, coinvolgente ed operativa sia su internet che fuori, quasi sicuramente stai perdendo importanti quote sul tuo mercato di riferimento.

Ecco le mie migliori 20 idee di marketing immobiliare per vincere la competizione con i tuoi concorrenti.

  1. Essere presente sui social network principali – Assicurati di essere presente sui principali social network. La presenza almeno su Facebook ed Instagram è quantomeno essenziale. Valuta attentamente se creare un account su altri social come Twitter e Google+. Infatti più che creare l’account è fondamentale gestire costantemente la presenza sui social network attraverso aggiornamenti assidui. Al contrario la sola presenza passiva della tua agenzia immobiliare andrà a creare un sicuro effetto negativo.
  2. Aggiungi i pulsanti di condivisione sui social in ogni pagina del tuo sito web immobiliare – E’ probabile che i potenziali acquirenti ed i tuoi clienti vogliano condividere con i propri famigliari ed amici le fotografie relative alla casa scelta. Per questo motivo è fondamentale aggiungere in ogni singola pagina del tuo sito web immobiliare i pulsanti di condivisione sui principali social network.
  3. Tieni sotto controllo la concorrenza – Individua quali sono le agenzie immobiliari della tua stessa zona che possono darti fastidio a livello di mercato. Verifica i loro siti web, la loro presenza sui social network. Prendi atto di ciò che stanno facendo e cerca di evitare di commettere i loro stessi errori provando invece a replicare il loro successo. E’ fondamentale inserire nel tuo piano di web marketing immobiliare anche un’analisi dettagliata riguardo gli strumenti ed i canali utilizzati dai tuoi concorrenti.
  4. Facilità alle persone di prendere contatto con te – Inserisci le informazioni di contatto della tua agenzia in ogni singola pagina del tuo sito web. Crea anche una pagina dei contatti che possa catturare l’attenzione.
  5. Crea dei bigliettini da visita inusuali – Cerca di impressionare favorevolmente i tuoi potenziali clienti attraverso l’utilizzo di bigliettini da visita non comuni, restando sempre nei canoni di sobrietà.
  6. Utilizza le immagini che raffigurano la tua zona operativa – Ricorda che quando vendi un immobile stai vendendo allegato ad esso anche il quartiere o il comune in cui esso si trova. Mostra attraverso immagini di qualità i migliori luoghi e punti di riferimento che la tua zona operativa offre.
  7. Crea un’offerta di contenuti – Prendi in considerazione di produrre un piccolo ebook contenente ad esempio argomenti del tipo: “10 fattori da prendere in considerazione prima di acquistare casa” oppure “le 5 più importanti caratteristiche che deve avere la tua nuova casa”. Offri gratuitamente l’ebook chiedendo in cambio l’indirizzo di posta elettronica da inserire nel tuo database. Se hai bisogno di creare dei contenuti immobiliari specifici per la tua agenzia puoi contattarmi per chiedermi una consulenza di web marketing immobiliare.
  8. Crea delle visite virtuali – Il tempo dei tuoi clienti, così come il tuo è assolutamente prezioso. Ed è normale che prima di visitare fisicamente un immobile vogliano riuscire a capire quante più informazioni è possibile sullo stesso. La creazione di visite virtuali è un ottimo modo per rendere un approccio accurato della proprietà in questione.
  9. Valuta di effettuare delle sponsorizzazioni locali – Considera la possibilità di sponsorizzare squadre sportive del tuo quartiere / città, oppure sagre o feste che si svolgono nei dintorni della tua agenzia immobiliare.
  10. Crea dei video animati – Considera la creazione di video animati di qualità per la tua agenzia immobiliare. Un simpatico e breve cartone animato con una ottima qualità video permette di incrementare la popolarità del tuo marchio immobiliare.
  11. Rendi il tuo sito visualizzabile su tutti i dispositivi – Le persone trascorrono sempre più maggior tempo sui dispositivi mobili come tablet e smartphone. Recenti studi affermano che circa l’80% degli utenti internet utilizzano i dispositivi mobile per le loro attività on-line. Per questo motivo è fondamentale che il tuo sito internet immobiliare sia mobile friendly. Valuta anche la possibilità di creare una app da fare scaricare ai tuoi clienti.
  12. Crea una newsletter – Una delle migliori strategie per avviare ed addirittura incrementare il rapporto con i tuoi clienti è l’utilizzo di una strategia di e-mail marketing immobiliare. Puoi raccogliere gli indirizzi email attraverso il tuo sito internet e tramite i clienti che transitano nella tua agenzia immobiliare. Invia ai sottoscrittori della newsletter messaggi di posta elettronica nei quali gli informi riguardo le informazioni da loro ricercate come notizie sul mercato real estate, le tue nuove offerte immobiliari, ecc.
  13. Crea la tua pagina Google My Business – Google My Business è uno strumento di Google che permette la creazione di schede relative a tutte le tipologie di attività locali. In realtà è l’evoluzione del “vecchio” Google Places, ed è stato studiato per rendere più semplice agli utenti di trovare attraverso le ricerche locali di Google un’attività.
  14. Usa una storytelling emotiva – Crea e condividi una storia avvincente relativa alla tua agenzia immobiliare da impiegare come strategia comunicativa allegando elementi grafici che attirino l’attenzione dei lettori.
  15. Organizza dei webinar – Creare dei webinar è sicuramente un ottimo modo per attirare l’attenzione verso la tua attività immobiliare. Puoi ospitare dei webinar riguardanti argomenti di sicuro interesse per i tuoi potenziali clienti, come ad esempio: “10 caratteristiche che deve avere la tua nuova casa” offrendo al termine del webinar la possibilità di interagire con te attraverso delle domande alle quali risponderai. Inoltre puoi anche riproporre il video caricandolo sul tuo canale YouTube.
  16. Sfrutta le Facebook Ads – Non avere paura di utilizzare le campagne promozionali messi a disposizione dai social network. Infatti strumenti come Facebook Ads sono il metodo più efficace per ottenere risultati pubblicitari ottimali, grazie alla possibilità di profilare con la massima precisione il target dei destinatari a cui far visualizzare i tuoi messaggi promozionali.
  17. Non tralasciare le azioni di marketing immobiliare tradizionali – Il web marketing immobiliare è sicuramente uno strumento fondamentale per ottenere il raggiungimento degli obiettivi prefissati per la tua agenzia. Ma è importante non tralasciare anche i canali tradizionali del marketing immobiliare come ad esempio le cartoline pubblicitarie immobiliari nella tua zona operativa.
  18. Proponiti come giornalista immobiliare per i quotidiani locali – Scrivere articoli per quotidiani e riviste locali è una buona modalità per garantire visibilità (gratuita) per te stesso e per il tuo brand immobiliare. Puoi proporti per scrivere articoli riguardanti ad esempio l’andamento del mercato immobiliare nella provincia in cui operi, oppure descrivere i benefici offerti acquistando casa nel’area geografica di cui ti occupi.
  19. Chiedi ai tuoi clienti di recensire la tua agenzia immobiliare – Le recensioni rappresentano un segno di fiducia da parte dei tuoi clienti. La dimostrazione che le persone approvano la qualità offerta dai tuoi servizi ti permette di migliorare notevolmente la percezione nei tuoi riguardi da parte dei potenziali clienti. Chiedi a tutti i tuoi clienti che hanno concluso positivamente un’operazione con te di diventare testimonial della tua agenzia immobiliare. Se possibile cerca anche di ottenere una fotografia da pubblicare sul tuo sito internet immobiliare da allegare alla recensione fornita.
  20. Assicurati che il sito internet immobiliare facile da navigare – E’ fondamentale che tutti i visitatori devono avere una buona esperienza derivante dalla navigazione sul sito internet della tua agenzia immobiliare. Inoltre è importante semplificare l’accesso alle informazioni di cui hanno bisogno i tuoi potenziali clienti, fornendo facile accesso ad informazioni come ad esempio le mappe e l’elenco dei  punti di interesse con le relative distanze rispetto l’immobile (come ad esempio fermate dell’autobus, della metro, scuole, ecc.)

Se ti è piaciuto l’articolo puoi condividerlo attraverso i tuoi social network preferiti. Questo articolo è stato una libera ispirazione tratta dal post scritto in lingua inglese: 35 idee di marketing immobilari.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi gratuitamente i suggerimenti di web marketing immobiliare (max 1 e-mail a settimana).
20 idee di marketing immobiliare efficaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni