Gli strumenti di social media marketing immobiliare per incrementare i clienti della tua agenzia.

Social media marketing immobiliareIl social media marketing immobiliare è letteralmente esploso, contemporaneamente alle problematiche che hanno coinvolto il mercato immobiliare negli ultimi anni.

Oltre a patire un forte ribasso dei prezzi, si evidenziano radicali cambiamenti nelle modalità di ricerca immobiliari da parte degli acquirenti.

In questo contesto si inserisce la popolarità di utilizzo dei canali digitali.

Gli strumenti ed i vantaggi del social media marketing immobiliare

In realtà tutti gli strumenti di social media marketing immobiliare sono validi. Ma ogni singolo canale social può rivelarsi maggiormente performante per raggiungere un determinato target di persone e quindi l’obiettivo stabilito.

Infatti ogni social network ha delle caratteristiche di utilizzo ed un pubblico di utilizzatori che si differenziano. Ci riferiamo a social network come: Facebook, Twitter, Linkedin, Instagram, YouTube e Google +. Rispetto ai media tradizionali come: volantini e cartoline, radio, televisione, manifesti, forniscono dei vantaggi enormi:

  • Possibilità di profilare in base all’età, la zona di residenza, gli interessi ed il lavoro svolto.
  • Le tue attività pubblicitarie immobiliari sono misurabili e modificabili in qualsiasi momento.
  • I social network sono diventati popolari grazie alla forza virale e di condivisione dei contenuti.
  • Il loro utilizzo è totalmente gratuito. Diversamente se vuoi sfruttare la possibilità di svolgere campagne sponsorizzate come ad esempio Facebook Ads investirai un budget definito.

Panoramica sui singoli social network

Voglio fornirti una panoramica sui singoli strumenti che puoi utilizzare per la tua attività di social media marketing immobiliare.

Facebook

Il più popolare ed il più utilizzato è sicuramente Facebook. Esso vanta dei numeri straordinari. Sono circa 1,8 miliardi gli utenti attivi in tutto il mondo.

Il suo utilizzo ottimale in ambito immobiliare prevede la creazione e la gestione di una pagina aziendale (assolutamente sconsigliato il profilo personale per uso aziendale).

La pagina Facebook è un ottimo strumento da utilizzare per pubblicare contenuti inerenti al settore immobiliare. E’ l’ideale condividere notizie ed informazioni relative alla tua agenzia e la sua zona di riferimento.

I contenuti promozionali riguardanti la tua agenzia immobiliare e la pubblicazione degli immobili deve essere limitata. Infatti è fondamentale non rendersi protagonisti di spam, in quanto le persone sono su Facebook per divagarsi e non principalmente per cercare casa.

Ti suggerisco in virtù di ciò, di utilizzare un rapporto di pubblicazione formato da 2 post promozionali ogni 8 di contenuti a semplice carattere informativo.

Questo social è consigliato per singole agenzie immobiliari in franchising, agenzie o piccolo gruppo a marchio privato, grandi gruppi immobiliari, costruttori nazionali ed internazionali e Franchisee.

Instagram

Instagram è un social network fotografico, che permette di condividere, foto e video corredati da una piccola descrizione e gli hashtag.

Questo social network è particolarmente indicato per il settore immobiliare, in quanto permette di condividere fotografie o brevi video per pubblicizzare immobili di pregio. 

Può essere rivolto ad un pubblico nazionale o addirittura internazionale è essenziale in questo caso scattare fotografie di elevata qualità. Oppure per attività promozionali relative al tuo marchio immobiliare.

Per garantire la massima condivisione è essenziale la giusta scelta degli hashtag che accompagnano le fotografie o i video. Consiglio l’utilizzo di Instagram principalmente ad operatori immobiliari che operano a livello nazionale ed internazionale, poco consigliato invece ad operatori locali.

Google +

Per quanto riguarda Google + il social network lanciato da Google, può rilevarsi utile in realtà solo dal punto di vista del posizionamento del sito internet immobiliare della tua agenzia.

Ti consiglio comunque di creare la pagina aziendale e tenerla costantemente aggiornata, anche se in realtà la bassa adesione del pubblico a questo social network non lo rende uno strumento molto utile dal punto di vista della visibilità.

Twitter

Twitter è anche conosciuto come il social network dei “cinguettii”. Ha la particolare caratteristica di permettere la pubblicazione di post composti al massimo da 140 caratteri.

A livello immobiliare per le singole agenzie ha uno scarso impatto, lo ritengo più utile per grandi gruppi del settore immobiliare o franchising.

YouTube

E’ il più popolare canale di social media marketing nel settore dei video in Italia e nel mondo. Vanta circa 1 miliardo di utenti ed ovviamente, affinché la tua agenzia possa ottenere dei risultati soddisfacenti dal suo utilizzo è necessario intraprendere alcuni accorgimenti.

All’interno dell’articolo video marketing immobiliare su YouTube ho indicato molti suggerimenti utili a questo scopo.

Linkedin

LinkedIn, è un social network professionale rivolto esclusivamente a profili lavorativi. Offre la possibilità di condividere le esperienze lavorative maturate e di rendere pubbliche le proprie abilità professionali.

Lo scopo di questo social network è di creare nuovi collegamenti derivanti da esperienze lavorative. Per utilizzare LinkedIn allo scopo di migliorare il tuo personal branding puoi leggere l’articolo il profilo LinkedIn per l’agente immobiliare.

Conclusioni

Questo articolo desidera fornire una panoramica generale riguardante gli strumenti social utilizzabili dalle agenzie per il social media marketing immobiliare.

Ho inserito i vari link che dirigono agli articoli specifici. Questo ti permette di ottenere degli approfondimenti per quanto riguarda ogni singolo social da applicare alla tua agenzia immobiliare.

Se hai bisogno di realizzare la tua strategia o il tuo piano di social media marketing per la tua agenzia, puoi contattarmi attraverso la sezione del sito dedicata alle consulenze di web marketing immobiliare.

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi gratuitamente i suggerimenti di web marketing immobiliare (max 1 e-mail a settimana).
Il social media marketing immobiliare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni