Nonostante internet abbia ormai preso il sopravvento nelle azioni promozionali immobiliari, il marketing tradizionale ricopre ancora un ruolo importantissimo.

Trucchi di marketing immobiliareMai come in questo momento, i professionisti del settore immobiliare stanno investendo tantissimo in strategie digitali.

Mentre il web marketing si sta rivelando un sistema altamente performante per far crescere il tuo business real estate, la strategia di marketing immobiliare rappresenta una parte fondamentale per ottenere successo.

Attraverso la creazione di un piano marketing immobiliare è possibile raggiungere un ampio bacino di potenziali clienti.

Desidero fornirti i miei 10 migliori consigli per permetterti di incrementare il tuo business immobiliare, attraverso azioni mirate di marketing.

  1. Crea degli eventi

Ospitare degli eventi, significa eseguire delle azioni sempre molto popolari. Puoi così attirare persone potenzialmente interessate al settore immobiliare. Al contempo incrementi la visibilità degli immobili, con la possibilità di incontrare nuove persone. La realizzazione di un evento ti permette di interagire con le persone, costruendo delle relazioni personali, impossibili da creare solamente on-line.

  1. Crea o frequenta dei gruppi professionali

Crea un gruppo di professionisti, raccogliendo profili interessanti per il settore immobiliare, finanziario e del marketing. Partecipa magari ad un altro gruppo, già esistente, che meglio si può adattare ai tuoi interessi. I congressi e gli incontri organizzati, possono offrirti l’opportunità di costruire relazioni e connessioni professionali più facilmente.

  1. Creazione di una buona presentazione

Una presentazione, rappresenta un modo efficace per trasmettere la storia del marchio immobiliare e comunicare i propri servizi ai clienti. Deve essere realizzata con la migliore qualità possibile, per fornire un’ottima impressione. Il mio consiglio è di investire in una presentazione professionale che sia il più coinvolgente ed avvincente possibile.

  1. Aggiorna la grafica delle stampe cartacee

La qualità delle stampe cartacee da inviare ai tuoi clienti, fornisce le prime fondamentali impressioni riguardo l’attività immobiliare. Se è passato abbastanza tempo, da quando hai aggiornato la grafica del tuo materiale di marketing, è giunto il momento di farlo. Esegui un restyling di tutto il materiale riguardante le informazioni di contatto, i collegamenti dei social media, link del sito web immobiliare, e le immagini da abbinare alla presentazione online.

  1. Collabora con associazioni locali di beneficenza

Collaborare con un’organizzazione locale di beneficenza, è un ottimo modo per ringraziare dei successi raggiunti, la comunità locale in cui operi. Inoltre svolgere ed agevolare le attività di beneficenza, oltre a riempirti il cuore, ti permettono di interagire con persone nuove attraverso modalità che non sono assolutamente possibili dal punto di vista professionale. Assicurati di scegliere un’organizzazione che sia compatibile con gli obiettivi e la mission della tua attività.




  1. Sfrutta i canali pubblicitari tradizonali

Mentre si spendono migliaia di euro in pubblicità su internet, esistono ancora tanti strumenti off-line, efficaci ed a prezzi accessibili. Ad esempio: riviste di settore, quotidiani locali, cartelloni pubblicitari ed annunci su stampa locale. Se il tuo obiettivo è quello di aumentare la visibilità, costruire il tuo marchio, ed assicurarti che a livello locale le persone, riconoscono la tua attività, questo rappresenta ancora un modo efficace per poterlo fare. Una tecnica efficace che puoi utilizzare riguarda l’utilizzo di indirizzi web personalizzati. In questo modo puoi misurare in tempo reale le performance realizzate dalle tue azioni pubblicitarie.

  1. Utilizza immagini immobiliari professionali

Uno dei modi più efficaci per sorprendere positivamente i tuoi potenziali clienti è l’utilizzo di fotografie immobiliari di alta qualità. Le immagini professionali risultano cruciali, concorrendo nel creare una prima impressione positiva. E’ uno degli investimenti di marketing immobiliare più importante, e possono essere utilizzate su svariati canali: brochure, presentazioni ed annunci.

  1. Usa gli innovativi strumenti di videografia

Durante gli ultimi 3 anni gli strumenti di “videografia” sono diventati più accessibili e convenienti. Questo permette dal punto di vista del marketing immobiliare di catturare ottime immagini relative alle residenze in gestione. Considera di aggiornare tutte le immagini attualmente utilizzate con foto in alta definizione realizzate dai droni. Puoi ottenere in questo modo un vero e proprio effetto sorprendente.

  1. Nutri i rapporti derivanti dagli immobili commerciali

Gli immobili commerciali rappresentano un business costantemente attivo in tutto il mondo. Bensì diventa facile dimenticare di mantenere rapporti con i vecchi clienti, quando si è a caccia di nuove offerte. Condividi tutte le tue conoscenze, offri loro l’accesso ad informazioni riservate, ed utilizza i social media per mantenere i contatti ed agevolare le interazioni su Twitter, LinkedIn e Facebook.

  1. Realizza dei piani temporali

Per migliorare i risultati delle tue azioni di marketing immobiliare, è necessario creare dei veri e propri planning. Questo ti permette di organizzare al meglio ogni singola attività promozionale, stabilendone preventivamente budget ed obiettivi. La durata di ogni singola azione può essere trimestrale, semestrale o annuale.

Vuoi realizzare ed eseguire un piano di marketing immobiliare ? Rivolgiti a me per un’analisi ed una realizzazione efficace !

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi gratuitamente i suggerimenti di web marketing immobiliare (max 1 e-mail a settimana).
10 trucchi di marketing immobiliare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni